Fondazione di Piacenza e Vigevano calendario
  Come Richiedere un Contributo
spazio
  News
spazio
  Rassegna Stampa
spazio
  Comunicati Stampa
spazio
  Eventi Auditorium Piacenza
  Novembre 2015
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

<< mese corrente >>
spazio
  Eventi Auditorium Vigevano
spazio
  Newsletter
spazio

invia
 
Home Page     Eventi Auditorium Piacenza    

Eventi Auditorium Piacenza

In questa sezione del sito è possibile consultare tutti gli eventi promossi e organizzati dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano.



Responsabile Eventi in Fondazione

Dott.ssa Tiziana Libé
Telefono: 0523.311116
Fax: 0523.311190

E-mail: presidenza@lafondazione.com


REGOLAMENTI E DOMANDE DI CONCESSIONE IN USO DI AUDITORIUM E SALONE D'ONORE DI PALAZZO ROTA PISARONI
Regolamento Auditorium della Fondazione
Regolamento Salone d'Onore di Palazzo Rota Pisaroni
Domanda per la concessione in uso dell'Auditorium della Fondazione
Dichiarazione concessione in uso dell'Auditorium della Fondazione
Domanda per la concessione in uso del Salone d’Onore di Palazzo Rota Pisaroni
Dichiarazione concessione in uso del Salone d’Onore di Palazzo Rota Pisaroni
spazio

24 Novembre 2015

1 evento presente

ore 21:00 - Auditorium della Fondazione

di Pier Paolo Pasolini, 1961

Proiezione (ingresso libero e gratuito) di: ACCATTONE

di Pier Paolo Pasolini, 1961

«UNA DISPERATA VITALITÀ»
PASOLINI 2015

Incontri proposti da Cittàcomune sulla figura e l'opera di Pier Paolo Pasolini, a quarant'anni dalla morte nel 1978

Presentazione di Luigi Boledi

Accattone (Italia, 1961, b/n 116'), con Franco Citti, Franca Pasut, Silvana Corsini, Paola Guidi, Adriana Asti, Mario Cipriani, Roberto Scaringella, Polidor, Sergio Citti, Elsa Morante, Adele Cambria. È "il primo e forse il migliore dei film di Pasolini, che vi trasferisce la tensione etica e formale dei suoi romanzi sul sottoproletariato romano" (Morandini). Anche il Mereghetti sottolinea la comunanza di ispirazione con i romanzi degli anni Cinquanta Ragazzi di vita e Una vita violenta e giudica il film il "folgorante esordio di Pasolini che, come nella sua produzione narrativa, mette al centro della storia i ragazzi delle borgate romane e la loro derelitta quotidianità: furti, litigi, bravate, sbronze, la prostituzione come ineluttabile destino femminile". La distribuzione fu ostacolata e ritardata, dopo la presentazione alla Mostra di Venezia, per problemi con la censura.

Approfondisci | Stampa evento | Programma in .pdf |

spazio

Sono presenti per la ricerca 3387 eventi

Ricerca Evento

Anno: 
Mese: 
Giorno: 
Parole Chiave: 
Solo eventi in Auditorium: 
 

spazio
spazio spazio spazio
spazio spazio spazio