Fondazione di Piacenza e Vigevano In Fondazione
Comunicazione   

 

spazio
  Iniziative di promozione
spazio
  Pubblicazioni editoriali
  Collana Bibliotheca
  Ristampe anastatiche
  Volumi storico-artistici
  Cataloghi d'arte - Riviste
      - Cataloghi artisti piacentini
  Teatro e Poesia
  Studi, Ricerche e Guide
  Pubblicazioni Religiose
  Pubblicazioni per ragazzi
  Varie
      - Cd / Dvd
spazio
  Brochure
spazio
  Logo e Uso del Marchio
spazio

  Come Richiedere un Contributo
spazio
  News
spazio
  Rassegna Stampa
spazio
  Comunicati Stampa
spazio
  Eventi Auditorium Piacenza
spazio
  Eventi Auditorium Vigevano
spazio
  Newsletter
spazio

invia
 
Home Page     Comunicazione     Pubblicazioni editoriali    Pubblicazioni Religiose

Pubblicazioni Religiose

 

Brigida Morello di Gesù - Diario Spirituale (1642 - 1648)

Brigida Morello di Gesù - Diario Spirituale (1642 - 1648)Volume 1 - Tomo 1 (1642 - 1644)
Volume 1 - Tomo 2 (1645 - 1646)
Volume 1 - Tomo 3 (1646 - 1648)

Volume a cura di Guido Mongini

Brigida Morello fu una donna del suo tempo, il XVII secolo; una donna di grande fede che seppe vedere negli avvenimenti storici e soprattutto in quello che la riguardava e che le accadeva, la santa volontà di Dio.

Nacque il 17 giugno 1610 a San Michele Pagana (Genova) sulla Riviera di Levante, sesta di undici figli, crebbe in ambiente profondamente cristiano. A 23 anni, il 14 ottobre 1633 sposò Matteo Zancano di Cremona. A 27 anni, l'11 novembre 1637 rimase vedova. Nel 1640 si trasferì a Piacenza, mettendosi sotto la direzione spirituale dei gesuiti. Nel 1646 raccolse alcune giovani nella sua casa a Parma, sotto la denominazione di Sant'Orsola. Diede così inizio alla congregazione delle Orsoline di Maria Immacolata. Morì a Piacenza il 3 settembre 1679.

Brigida Morello è stata beatificata da Giovanni Paolo II il 15 marzo 1998.
(Avvenire)

Tip.le.co - 2003

Torna all'elenco | Versione stampabile

spazio spazio spazio
spazio spazio spazio