Comunicazione > Comunicati Stampa > Emergenza Covid: due mesi di interventi della Fondazione di Piacenza e Vigevano

Emergenza Covid: due mesi di interventi della Fondazione di Piacenza e Vigevano

05maggio2020ore 12:00Piacenza

Marzo 2020

- Stanziamento speciale di 500.000 euro per la sanità piacentina come contributo per affrontare lo stato di emergenza legato alla diffusione del Covid 19 e aumentare la liquidità dell’Ausl di Piacenza per l’acquisto di strumenti e presidi sanitari di urgente necessità segnalati dalle Aziende sanitarie del territorio. Una parte consistente dello stanziamento ha riguardato l’acquisto di mascherine chirurgiche e protettive.

- A seguito dell’inasprimento dell’emergenza Coronavirus, Fondazione di Piacenza e Vigevano, Crédit Agricole e Fondazione Cariparma hanno acquistato 35 ventilatori polmonari, di cui 15 destinati all’Ospedale e alle autoambulanze di Piacenza.

- Per fronteggiare l’emergenza sul territorio vigevanese, la Fondazione di Piacenza e Vigeva-no insieme a Fondazione Banca Popolare di Vigevano e Rotary Club Vigevano Mortara, ha ef-fettuato la donazione di una unità di terapia intensiva per l’Ospedale di Vigevano. Complessivamente, l’intervento è stato pari a 85.000 euro.

- Un altro intervento a Vigevano ha visto la Fondazione donare 167 tablet a sette istituti scolastici, con l'obiettivo di supportare concretamente le attività didattiche. Gli Istituti avevano riscontrato da numerosi alunni difficoltà nel seguire l’attività a distanza per mancanza di strumenti idonei: la Fondazione ha voluto consentire a tutti di usufruire delle proposte scolastiche, affinché l'azione formativa fosse continua ed efficace.

Aprile 2020

- Acquisto di mezzi di soccorso e di assistenza, necessari soprattutto per poter fornire risposte adeguate ai pazienti più fragili (anziani soli, malati cronici, disabili), che si sono trovati a vivere un’emergenza nell’emergenza. Un contributo di oltre 150.000 che ha riguardato l’acquisto di sette mezzi di trasporto per la Croce Rossa, un’ambulanza per la Croce Bianca e un’auto medica per la Pubblica Assistenza e Soccorso Valtrebbia.

- Fondazione di Piacenza e Vigevano e Banca di Piacenza hanno acquistato due ecotomografi da destinare all’Ospedale cittadino, per aggiornare il parco tecnologico della Pneumologia Interventistica. In particolare, dei due ecotomografi uno ha configurazione da Rianimazione e l’altro per uso internistico e pronto soccorso. Si tratta di una strumentazione all’avanguardia che consentirà diagnosi sempre più precise e tempestive.

- Per rispondere a povertà e disagio sociale acuiti dell’emergenza sanitaria, contributo di 100.000 euro alla Caritas. L’obiettivo è fornire una risposta territoriale integrata, continuativa e stabile alle persone in grave stato di marginalità, mettendo a disposizione una rete di primo intervento e di accompagnamento. Il progetto vede coinvolte le cinquanta Caritas parrocchiali attive sul territorio provinciale.

Scarica il Comunicato Stampa

Iscriviti alla nostra mailing list