Eventi sostenuti dalla Fondazione > È stata la mano di Dio

È stata la mano di Dio

07agosto2022ore 21:15Chiostro di San Colombano - Bobbio (PC)

È stata la mano di Dio

Italia, 2021
Regia
Paolo Sorrentino
Sceneggiatura
Paolo Sorrentino
con 
Filippo Scotti, Toni Servillo, Teresa Saponangelo
Fotografia Daria D’Antonio
Montaggio Cristiano Travaglioli
Musica Lele Marchitelli
Scenografia Carmine Guarino
Costumi Mariano Tufano
Prodotto da Lorenzo Mieli, Paolo Sorrentino
Una produzione The apartment
Durata 130 minuti
Distribuzione
Netflix, Lucky Red

Ospiti della serata

Il regista Paolo Sorrentino

Trama

Negli anni Ottanta la giovinezza di Fabietto Schisa si svolge in un ambiente familiare pieno di personaggi bizzarri, a cominciare dall’avvenente zia Patrizia che non perde occasione per presentarsi senza veli, facendo di continuo infuriare lo zio ed eccitare i presenti. Mentre la città di Napoli è ormai preda del fenomeno calcistico Maradona, Fabietto, incerto sul proprio futuro, scopre il sesso e la propria vocazione cinematografica mentre la famiglia si sgretola. Una serie di eventi, sovrannaturali e comici, casuali e assurdi, lieti e tragici, condiziona sempre le sue scelte fondamentali.

...................

BOBBIO FILM FESTIVAL 2022

FRA GLI OSPITI SORRENTINO, TORNATORE E DI COSTANZO

Dal 30 luglio al 10 agosto grande cinema e confronto tra artisti, addetti ai lavori e appassionati della settima arte.

Nella splendida cornice del borgo di Bobbio ritorna l’atteso appuntamento estivo con il Bobbio Film Festival. Giunto alla venticinquesima edizione, il Festival riconferma la sua identità e anche per l’edizione 2022 sarà uno spazio di incontro con i protagonisti del grande Cinema e di confronto tra artisti, critici cinematografici, addetti ai lavori, studenti e appassionati della settima arte. Oltre al dibattito del pubblico con i registi dopo le proiezioni dei film serali, nelle giornate del Festival si terrà a Bobbio il “Seminario residenziale di critica cinematografica” curato da Anton Giulio Mancino insieme a Gianni Canova, Stefano Francia di Celle, Enrico Magrelli, Paolo Mereghetti e Alberto Pezzotta, un’occasione formativa unica per gli studenti che comporranno la giuria del Festival ma anche per il pubblico che potrà partecipare a incontri aperti e presentazioni di libri nel pomeriggio.

Alla conferenza stampa di presentazione del festival, che si è tenuta questa mattina nel Salone d’Onore della Fondazione di Piacenza e Vigevano, è intervenuto il consigliere di amministrazione Mario Magnelli, coordinatore della Commissione cultura: «Costruito attorno alla figura imponente del Maestro Bellocchio e forte di un comitato di direzione artistica che ha saputo farlo crescere, il Bobbio Film Festival è una manifestazione oggi riconosciuta ben oltre i confini di Piacenza, con un pubblico ampio e appassionato che attende ogni nuova edizione con molto interesse – ha commentato –; ma questo è un anno particolare per la kermesse del cinema partita da Bobbio: attraverso l’istituzione della Bottega XNL, essa sta stringendo un legame forte anche con la città. Un legame che Fondazione di Piacenza e Vigevano sta promuovendo e intende sostenere anche in futuro, nella convinzione che esso possa produrre un beneficio importante per tutto il territorio».

 

...................

Scarica la Locandina del Festival

Iscriviti alla nostra mailing list