Eventi sostenuti dalla Fondazione > Concerti “Sanctorum melodia”, “Concerto sul pascolo”, “Music for a while”

Concerti “Sanctorum melodia”, “Concerto sul pascolo”, “Music for a while”

07agosto2022dalle ore 11:00Mareto (PC)

Concerto “Sanctorum melodia” | “Concerto sul pascolo” | “Music for a while”

Alle ore 11 nella chiesa concerto “Sanctorum melodia” con Federico Perotti (organo).
Alle ore 18 al Passo Sella dei Generali, strada panoramica Pradovera-Mareto-Coli: “Concerto sul pascolo” con Christoph e Franz Hartmann (oboe) e il Coro maschile “Val Curiasca”.
Camminata a cura de I Calcaterra (per info: 329 7265227) e cena all'Albergo dei Cacciatori di Mareto (per prenotazioni: 0523 915131).
Alle ore 21.30 nella chiesa “Music for a while” con Pietro Scalvini (viola), Francesco Zuvadelli (organo), Elena Galetti (violoncello) e Maddalena Scagnelli (violino).

...............

Appennino Festival 2022: oltre venti date da agosto a dicembre

La nota d'inizio la darà Danilo Rossi, la prima viola del Teatro alla Scala di Milano: parte così la ventiduesima edizione dell'Appennino Festival, rassegna musicale e non solo diretta artisticamente da Maddalena Scagnelli e organizzata da “Le Vie del Sale” con il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano, di Crédit Agricole, della Regione Emilia Romagna, del Ministero per i beni e le attività culturali e di alcuni sponsor privati.

Fra gli ospiti della XXII edizione figurano anche la Banditaliana di Riccardo Tesi, il pluripremiato Michele Pasotti, i Radicanto e l'oboista Christoph Hartmann.

«Musica, folklore, storia e territorio: questa per noi è la formula vincente di Appennino Festival – commenta Mario Magnelli, vicepresidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano che ha preso parte alla presentazione –. È una manifestazione che riesce a  dare il giusto spazio a un patrimonio culturale mai abbastanza valorizzato, e qui declinato attraverso le tradizioni locali, e abbinato in maniera efficace ad un altro patrimonio, quello paesaggistico e naturale delle nostre valli».

In tutto sono ventidue le date in calendario a partire, dunque, dal primo agosto alla chiesa di Pillori di Travo, dove alle 19 è in programma il concerto “Primissima Viola” con il violista Rossi e il gruppo Enerbia. Particolarmente interessanti anche gli altri appuntamenti agostani: il 2 al Teatro Organico di Termine Grosso, alla Perduca, il Festival propone il concerto di Riccardo Tesi e dei Banditaliana, mentre il 3 e del 4 agosto con il concerto dei Radicanto “Alle radici del canto in terra di Puglia” a Rivergaro e la presentazione a Travo de “Il cibo della musica”, durante la quale la scrittrice Chiara Ferrari presenterà i suoi libri “Le donne del folk” e  “Le ricette delle razdore piacentine” con gli interventi musicali del gruppo femminile “La Banda della Ricetta”. L'evento si svolge in collaborazione con le Serate Letterarie “Giana Anguissola” così come l'appuntamento dell'11 agosto, sempre a Travo, che vedrà esibirsi il gruppo musicale “I Liguriani” ne “I racconti di Liguria”.

Da segnalare poi i grandi “classici” della rassegna: l'appuntamento con la “Piva della Val Nure” al Pascolo dell'Acqua Nera sulla strada panoramica che collega Pradovera a Coli il 6 agosto, il concerto sul pascolo al Passo di Sella dei Generali il 7 che vedrà esibirsi l'oboista Christoph Hartmann e il coro maschile “Val Curiasca”, l'happening di musica e poesia della notte di San Lorenzo a Pigazzano di Travo il 10 agosto con un omaggio a Pasolini, ma anche le tappe al Museo Guatelli di Ozzano Taro il 3 e 4 settembre e la Festa d'autunno all'azienda agricola Lungacque “I Melograni” a Caratta di Gossolengo il 22 settembre.

Il 13 agosto invece a Mareto approda il liutista Michele Pasotti, musicista pluripremiato in Italia e all'estero (fra gli ultimi ricoscimenti il Diapason d'oro) e apprezzato nelle sue esibizioni in Europa, Asia e Stati Uniti. A chiudere, l'8 dicembre, è il canonico concerto natalizio a Ferriere.

 

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

1 agosto – Chiesa di Pillori (Travo) ore 19

Concerto “Primissima Viola” con Danilo Rossi (viola) e la partecipazione del gruppo Enerbia.
Degustazione dalle ore 20.30 all'Azienda I Borri (per info e prenotazioni: 3384693571).

Alle spalle oltre trent'anni di carriera, nella storia della Scala Danilo Rossi è stato il più giovane strumentista ad aver ricoperto il ruolo di prima viola solista dell’Orchestra e al suo attivo ha anche numerose collaborazioni con grandi artisti dell’ambito jazz e pop.
--------

2 agosto – Teatro Organico di Termine Grosso – Perduca (Travo) ore 20.30

Concerto di Riccardo Tesi e Banditaliana.
Camminata con I Calcaterra (per prenotazioni: 329 7265227). 

Compositore, cantante e organettista, partito nel 1978 al fianco di Caterina Bueno, Riccardo Tesi è uno dei più importanti esponenti della musica world, con una storia musicale che spazia dalla tradizione toscana al confronto con quelle italiane, basche, inglesi, francesi e malgasce, con il jazz, il liscio e la canzone d'autore.
--------

3 agosto – Sagrato della Chiesa di Sant’Agata di Rivergaro ore 21.30

Concerto “Radicanto. Alle radici del canto in terra di Puglia”.
--------

4 agosto – Cortile del Castello di Travo ore 21.15

Presentazione “Il cibo della musica”: Chiara Ferrari presenta i suoi libri “Le donne del folk” e “Le ricette delle razdore piacentine”. Interventi musicali del gruppo femminile “La Banda della Ricetta”.
In collaborazione con le Serate Letterarie “Giana Anguissola”.
--------

6 agosto – Pascolo dell’Acqua Nera, strada panoramica Pradovera-Mareto-Coli ore 21.30

“La Piva della Val Nure”: festa da ballo con le coppie di piffero e fisarmonica della tradizione popolare delle Quattro Province con la partecipazione di Banda Brisca, Andrea Capezzuoli, Passo Ballabile.
--------

7 agosto – Mareto

Alle ore 11 nella chiesa concerto “Sanctorum melodia” con Federico Perotti (organo).
Alle ore 18 al Passo Sella dei Generali, strada panoramica Pradovera-Mareto-Coli: “Concerto sul pascolo” con Christoph e Franz Hartmann (oboe) e il Coro maschile “Val Curiasca”.
Camminata a cura de I Calcaterra (per info: 329 7265227) e cena all'Albergo dei Cacciatori di Mareto (per prenotazioni: 0523 915131).
Alle ore 21.30 nella chiesa “Music for a while” con Pietro Scalvini (viola), Francesco Zuvadelli (organo), Elena Galetti (violoncello) e Maddalena Scagnelli (violino).
--------

8 agosto – Pieve di Gravago (Bardi) ore 18

Concerto “Percorrendo la Via degli Abati: musica dagli antifonari europei medievali” con il Gruppo vocale “Schola Sancti Columbani”.
Visita guidata con Il Cammino Val Ceno (per info: 347 8786025).
--------

9 agosto – Castello di Belforte (Borgo Val di Taro) ore 21

“Là su quei monti – Una vita sotto il Castello. Racconti d’Appennino tra Emilia e Lunigiana” con Sandro Santini (voce narrante), Nicola Rulli (chitarra e mandola) e Carlo Gandolfi (piva e piffero).
--------

10 agosto – Pigazzano di Travo ore 21.30

Poesia e musica nella notte di San Lorenzo “La leggerezza dei semplici. Omaggio a Pier Paolo Pasolini nel centenario della nascita” con Eugenia Delbue (voce recitante) e gli interventi musicali dei cantautori Davide Cignatta e Alessandro Colpani.
Camminata a cura de I Calcaterra (per info: 329 7265227)
-------- 

11 agosto – Piazza del Castello di Travo ore 21.15

“Racconti di Liguria” con il Gruppo musicale “I Liguriani”: conversazione con Paolo Ferrari e Matteo Marino.
In collaborazione con le Serate Letterarie “Giana Anguissola”.
--------

13 agosto – Chiesa di Mareto

Alle ore 18 concerto “Dulcedo cordium” con Michele Pasotti (liuto) e Giulia Genini (dulciana). Alle ore 22 sulla Terrazza Panoramica dell'Albergo Morandi “Suoni di terra e di cielo”: ballo con piffero e fisarmonica con Gabriele Dametti (piffero) e Franco Guglielmetti (fisarmonica).
--------

17 agosto – Zerba

Alle ore 17.30 visita guidata alla Torre Malaspina. Alle ore 19 sul sagrato della Chiesa Parrocchiale di Zerba concerto al tramonto con Silvia Sesenna (spinetta), Elena Galetti (violoncello) e Katia Forelli (violino).
Camminata a cura de I Calcaterra (per info: 329 7265227).
--------

18 agosto – Sagrato della chiesa di San Timoteo e Sinforiano di Caminata (Alta Val Tidone) ore 21.15

Concerto “Musica notturna: canti d’amore e di culla” con i Gruppi musicali “Area Sud” ed “Enerbia”.
--------

22 agosto – Chiostro di San Colombano di Bobbio ore 21

Festa di fine estate con i gruppi spontanei dell'Appennino delle Quattro Province.
--------

23 agosto – Chiesa di San Bartolomeo di Ottone ore 18

Concerto “Arpeggi al tramonto” con Massimo Lonardi (liuto) e il duo composto da Davide Bazzini e Fabio Paveto (piffero e fisarmonica).
--------

26 agosto – Antica chiesa romanica di Castelletto di Vernasca ore 18.30

Concerto “Carmina Gadelica” con Marianne Gubri (arpa classica e gotica).
Camminata con I Calcaterra (per info: 340 5305455).
--------

3 settembre – Museo Guatelli di Ozzano Taro (Parma) ore 21

Concerto della Corale “Giuseppe Verdi”.
--------

4 settembre – Museo Guatelli di Ozzano Taro (Parma) ore 15

Festa nella corte rurale sede del Museo e visita guidata alla collezione a cura degli Amici di Ettore Guatelli (per info: www.amiciguatelli.it).
--------

4 settembre – Teatro Serra del Parco di Villa Raggio di Pontenure ore 21

“E il popolo canta. Pier Paolo Pasolini e la musica popolare” con Andrea Groppi (voce recitante) e il Gruppo Enerbia.
-------- 

11 settembre – Oratorio di Fognano (Bobbio) ore 18

Concerto al tramonto con Adriano Sangineto (arpa celtica e bardica) e Carlo Gandolfi (piva e tin whistle).
Alle ore 19 aperitivo a cura del Relais Sant’Ambrogio (per info: 338 5070508).
--------

17 settembre – Guado di Sigerico di Soprarivo (Calendasco) ore 18

“Tripudiantes. Musica e danza lungo la Via Francigena” con Goffredo Degli Esposti (flauto bicalamo, cornamuse e tamburi) e Matteo Nardella (piffero, cennamella, percussioni).
Camminata con I Calcaterra (per info: 340 5305455).
-------- 

22 settembre – Azienda Agricola Lungacque “I Melograni” di Caratta di Gossolengo ore 19

“Festa d’autunno”: cena con i prodotti dei Contadini Resistenti e alle ore 21.30 concerto de “La Rossignol”.
-------- 

8 dicembre – Chiesa di San Giovanni Battista di Ferriere ore 11.30

Concerto di Natale con Maria Dal Corso (violino), Chiara Pavesi (violoncello), Tommaso Battilocchi (organo).

...............

Scarica il Programma del Festival

Iscriviti alla nostra mailing list