Eventi sostenuti dalla Fondazione > La Maschera e il Volto

La Maschera e il Volto

24luglio2021Ore 15.00 - 18.00Area archeologica di Veleia (Lugagnano Val d’Arda – PC)

LA MASCHERA E IL VOLTO

Percorso attraverso il teatro delle emozioni

Destinatari: ragazzi di età compresa tra i 11-13 anni (scuola media inferiore)

Percorso laboratoriale di teatro e archeologia a cura di Arti e Pensieri e Davide Villani

A partire dall’émblema musivo raffigurante una maschera teatrale romana nell’Antiquarium dell’area archeologica di Veleia, i partecipanti verranno introdotti alla rappresentazione delle emozioni attraverso le espressioni del volto nell’arte e nel teatro. Saranno mostrati, con le loro specifiche funzioni sceniche, vari tipi di maschera, strumento di lavoro per l’attore, capace al contempo di svelare e nascondere i tratti del volto.

I ragazzi, guidati dagli operatori di Arti e Pensieri, saranno impegnati in una prima attività laboratoriale per la creazione di una maschera personalizzata che potranno utilizzare nella seconda parte del laboratorio, affidata all’attore professionista Davide Villani, con cui esploreranno la comunicazione delle emozioni attraverso la mimica facciale, l’uso della voce, l’espressività corporea…

Nel corso dell’esperienza agli accompagnatori adulti interessati sarà proposta una visita guidata all’area archeologica di Veleia a cura di un archeologo di Arti e Pensieri.

..............

Festival di Teatro Antico di Veleia

Direzione Artistica Paola Pedrazzini

 

VELEIA RAGAZZI

Edizione 2021 - Il sorriso dietro la mascher(in)a

 

Il volto dell'altro è il primo vero specchio
(Massimo Recalcati)

 

Il viso è la verità dell’uomo
(Josefz Tischner)

 

Toglimi il pane, se vuoi,/toglimi l'aria,/ma non togliermi il tuo sorriso”
(Pablo Neruda)

 

Veleia ragazzi, sezione del Festival di Veleia dedicata a bambini e adolescenti, offre percorsi laboratoriali progettati per avvicinare i più giovani, con codici adeguati alla loro età, al patrimonio culturale e artistico su cui sono fondate le nostre comuni radici classiche e mediterranee.

“Il sorriso dietro la mascher(in)a” è il titolo dell’edizione 2021 di Veleia ragazzi che, a partire dal tema della maschera nel teatro greco e latino (approcciato con linguaggi adatti ai bambini) e attraverso una pedagogia dell’espressività corporea e facciale, intende far familiarizzare con le proprie emozioni - nascoste nel gioco teatrale dietro la maschera e nella realtà della pandemia dietro la mascherina - i bambini, limitati dal 2020 ad oggi, nel loro legittimo diritto e profondo bisogno di condivisione emotiva.

Veleia ragazzi 2021 con “Il sorriso dietro la mascher(in)a” mira a sviluppare - con laboratori diversificati in base all’età e attraverso i meccanismi del gioco e dell’arte - la relazione empatica e il processo di immedesimazione con l’altro nei bambini che hanno subito la “privazione del sorriso” (conseguenza purtroppo necessaria dell’uso delle mascherine che li e ci proteggono dal covid) per un periodo tanto lungo proprio in fase di crescita quando è più importante coltivare l’empatia e l’intelligenza emotiva.

 

(Paola Pedrazzini- Direttrice Artistica Festival di Teatro Antico di Veleia)

..............

 

 

Info e prenotazioni

Tutti i laboratori sono a numero chiuso. La partecipazione è gratuita ed è obbligatoria la prenotazione.

Per le prenotazioni è possibile:

Nei seguenti giorni e orari:

Da lunedì a sabato: dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 16.00 alle 19.30
Domenica e nei giorni di spettacolo del Festival di Veleia dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Oppure

scrivere a: 

www.veleiateatro.com

..............

Iscriviti alla nostra mailing list