Fondazione > La sede > La Sala Espositiva > “'68. Un anno di confine”

“'68. Un anno di confine”

L’avvio della manifestazione IL FUTURO DEL SESSANTOTTO coincide anche con l’apertura della mostra “’68. Un anno di confine” dedicata alle fotografie di Uliano Lucas, che sarà allestita fino all’11 maggio nello Spazio espositivo di Palazzo Rota Pisaroni.

Fotoreporter noto per numerosi reportage sui temi sociali, fin dal Sessantotto Lucas documenta le realtà e le contraddizioni del proprio tempo: le proteste di piazza, l’immigrazione, l’industrializzazione (e la conseguente devastazione del territorio), i luoghi di detenzione e gli ospedali psichiatrici. Hanno fatto scalpore anche i suoi reportage su scenari di guerra e lotte per la democrazia e la libertà in vari paesi del mondo.
------------------------------

21 marzo - 11 maggio 2018 | Spazio Mostre di Palazzo Rota Pisaroni
Aperto da lunedì a venerdì ore 9 - 12 / 15 - 18
sabato ore 10 - 12.30 / 15 - 19

La mostra sarà visitabile anche dalle 19 alle 22 nelle giornate in cui si tengono gli incontri

Scarica la Locandina e il Catalogo della Mostra

Iscriviti alla nostra mailing list