News > LA RIVOLUZIONE SIAMO NOI. Collezionismo italiano contemporaneo

LA RIVOLUZIONE SIAMO NOI. Collezionismo italiano contemporaneo

In ottemperanza a quanto disposto dalla pubblica autorità sull'emergenza Coronavirus la mostra rimarrà chiusa fino al 1° Marzo 2020

Oltre duemila visitatori nella prima settimana per LA RIVOLUZIONE SIAMO NOI. Collezionismo italiano contemporaneo, la grande mostra a cura di Alberto Fiz che lo scorso 1 febbraio ha inaugurato XNL Piacenza Contemporanea, il nuovo spazio espositivo della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

La rassegna presenta oltre 150 opere, tra dipinti, sculture, fotografie, video e installazioni di autori quali Piero Manzoni, Maurizio Cattelan, Marina Abramović, Tomás Saraceno, Andy Warhol, Bill Viola, Dan Flavin, William Kentridge provenienti da diciotto collezioni d’arte, tra le più importanti in Italia che indagano trasversalmente movimenti, stili e tendenze della contemporaneità.

Il percorso si completa nell'adiacente Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi dove lavori di autori contemporanei dialogano con i capolavori italiani dell’Ottocento e del primo Novecento raccolti, all'inizio del secolo scorso, dall’imprenditore e collezionista piacentino Giuseppe Ricci Oddi.

XNL è il risultato della ristrutturazione di un edificio industriale - la ex sede dell’Enel, in via Santa Franca, 36 - dei primi decenni del Novecento, di particolare pregio architettonico, restituito alla città come luogo per raccontare il tempo presente.

LA RIVOLUZIONE SIAMO NOI. Collezionismo italiano contemporaneo

Piacenza, XNL PIACENZA CONTEMPORANEA | (via Santa Franca, 36) |

Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi | (via San Siro, 13)

1° febbraio – 24 maggio 2020

 

Orari: dal martedì alla domenica, 10.00-19.00; lunedì chiuso

Info & biglietti: www.xnlpiacenza.it

............................

 

Scarica il Comunicato Stampa

Inaugurazione XNL Piacenza Contemporanea

Iscriviti alla nostra mailing list