Come Richiedere un Contributo
spazio
  News
spazio
  Rassegna Stampa
spazio
  Comunicati Stampa
spazio
  Eventi Auditorium Piacenza
spazio
  Eventi Auditorium Vigevano
spazio
  Logo e Uso del Marchio
spazio
  Newsletter
spazio

invia


Il futuro del Sessantotto

 





Eventi   
spazio

Sabato 21 Luglio 2018

SABATO pomeriggio dalle 16:30 alle 19:00, sera dalle 20:30 alle 22:00 | DOMENICA mattina dalle 10:30 alle 12:30, pomeriggio dalle 16:30 alle 19:30 - Auditorium San Dionigi di Vigevanoe

Vigevano Photo Friends

Vigevano Photo Friends

Grande mostra fotografica | Luglio 2018

Durante tutti i week-end di luglio sarà presentata la

3a mostra fotografica dei Vigevano Photo Friends:

Laura Caserio, Adriano Ghiselli, Marino Premoli, Alberto Reina, Pasquale Russo, Roberto Tagliani, Angelo Vanzan, Francesco Vignati.


INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA SABATO 30 GIUGNO H 16:30
---------------

SABATO
pomeriggio dalle 16:30 alle 19:00
sera dalle 20:30 alle 22:00

DOMENICA
mattina dalle 10:30 alle 12:30
pomeriggio dalle 16:30 alle 19:30

ingresso gratuito

Approfondisci | Stampa evento | Programma in .pdf

spazio

Sabato 28 Luglio 2018

SABATO pomeriggio dalle 16:30 alle 19:00, sera dalle 20:30 alle 22:00 | DOMENICA mattina dalle 10:30 alle 12:30, pomeriggio dalle 16:30 alle 19:30 - Auditorium San Dionigi di Vigevano

Vigevano Photo Friends

Vigevano Photo Friends

Grande mostra fotografica | Luglio 2018

Durante tutti i week-end di luglio sarà presentata la

3a mostra fotografica dei Vigevano Photo Friends:

Laura Caserio, Adriano Ghiselli, Marino Premoli, Alberto Reina, Pasquale Russo, Roberto Tagliani, Angelo Vanzan, Francesco Vignati.


INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA SABATO 30 GIUGNO H 16:30
---------------

SABATO
pomeriggio dalle 16:30 alle 19:00
sera dalle 20:30 alle 22:00

DOMENICA
mattina dalle 10:30 alle 12:30
pomeriggio dalle 16:30 alle 19:30

ingresso gratuito

Approfondisci | Stampa evento | Programma in .pdf

spazio

Domenica 2 Settembre 2018

ore 17:00 - Auditorium San Dionigi di Vigevano

Paganini e i suoi amici virtuosi - Dmitry Smirnov

Paganini e i suoi amici virtuosi - Dmitry Smirnov

Musica a San Dionigi - Stagione 2018

Paganini e i suoi amici virtuosi
Paganini, Vieuxtemps, Austri, Sivori, Bull, e.a.
Dmitry Smirnov violino
(Russia)

Dmitry Smirnov è nato nel 1994 a S. Pietroburgo in una famiglia di musicisti. Ha cominciato a studiare il violino all’età di 4 anni, e nel 2001 ha terminato la Scuola Musicale Speciale del Conservatorio Statale Rimsky-Korsakov. Si è perfezionato al Conservatorio di Losanna sotto la guida di Pavel Vernikov e all’Accademia Musicale di Basilea con Rainer Schmidt. Smirnov ha vinto, tra altri, i seguenti concorsi internazionali: David Oistrakh (1° Premio 2006, Mosca), Yehudi Menuhin (2° Premio 2008, Cardiff), Tibor Varga (1° Premio 2015, Sion), Interprétation Musicale (1° Premio 2017, Lausanne), Rotary Excellence (1° Premio 2017, Lugano). Ha collaborato con Heinz Holliger, Stefano Barneschi e con i direttori d’orchestra Maxim Fedotov, Vladimir Spivakov, Gilbert Varga. Ha debuttato a 13 anni alla Carnegie Hall New York, a 15 anni alla Wigmore Hall London, e si è presentato alla Nikkei Hall Tokyo, al Konzerthaus Berlin, al Mariinsky Concert Hall, al Primorsky Opera House, alla Shostakovich Great Hall. Dal 2011 Smirnov è regolarmente solista al Music House di San Pietroburgo e suona il violino “Nicolas Lupot 1801” gentilmente messogli a disposizione dalla Fondazione NEVA.
-----------------------

MUSICA A SAN DIONIGI - STAGIONE 2018

Fondazione Piacenza e Vigevano
ILEANA MAESTRONE

Forte Fortissimo TV
STEFANO SGARELLA

Ceresio Estate
LUCIENNE ROSSET

Consulente artistico
G. PAOLO ZECCARA

Assistenza tecnica
ROGLEDI PIANOFORTI, PAVIA

Riprese video e fotografie
STEFANO SGARELLA
VERONICA GARIBOLDI



tutti i concerti avranno inizio alle ore 17.00
ENTRATA LIBERA
99 poltrone numerate; a posti esauriti non sarà più possibile accedere all’auditorium

---------------------------------


Gli appuntamenti musicali dell’Auditorium San Dionigi rappresentano una tradizione assai radicata in città e che dura dal 2011. Si sono avvicendati, in questo bellissimo monumento barocco, artisti di prestigio e di consolidata bravura.

Quest’anno si è voluto unire l’arte musicale all’aspetto ‘sociale’, ed è stata scelta, per l’organizzazione della stagione, una realtà che avesse una mission che la Fondazione di Piacenza e Vigevano, nella sua sede vigevanese, potesse condividere. Forte Fortissimo TV (una televisione online d’arte e di cultura prevalentemente musicale) dal febbraio 2017 ha aderito, con il suo canale, al Manifesto contro il lavoro minorile, una realtà concreta e vivacissima sostenuta da personalità di tutto il mondo. Fondatori e primi sostenitori sono stati Claudio Abbado; José-Antonio Abreu; Alessio Allegrini, Daniel Barenboim; Benoît Machuel (della la Federazione Internazionale dei Musicisti); Diego Matheuz; Eduardo Mende (della Fondazione Musicale Simon Bolivar ‘El Sistema’); Antonio Mosca (direttore dell’Orchestra Suzuki-Italia), Pilar Jurado; Guy Ryder (dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro) e Blasko Smileski (della Jeunesses Musicales Internationales).

Ogni iniziativa musicale, organizzata con il supporto artistico di Forte Fortissimo TV, è rivolta al sostegno del Manifesto. A Milano, durante la grande serata di sensibilizzazione del 20 febbraio 2017, hanno voluto partecipare e aderire importanti nomi della cultura e dello spettacolo italiano: il direttore d’orchestra Aldo Ceccato, il jazzista Paolo Fresu, il cantautore Francesco Tricarico, lo scultore e pittore Michelangelo Pistoletto, l’attore Enzo Iacchetti, il compositore Paolo Marzocchi e il pianista Alessandro Marangoni.

La stagione 2018 dell’Auditorium San Dionigi è stata organizzata pensando proprio a questa tematica, purtroppo sempre di attualità nonostante le numerose (e talvolta fruttuose) azioni contro quei paesi che riducono ad una ‘moderna’ schiavitù e tratta clandestina migliaia di minori dei paesi sottosviluppati.

Di fondamentale aiuto è stato il ‘gemellaggio’ artistico con la rassegna musicale Ceresio Estate, giunta quest’anno alla sua 42° edizione. Grazie all’esperienza e alla grande qualità degli eventi che hanno luogo tra le cittadine a ridosso di Lugano, sarà possibile far eseguire anche a Vigevano artisti famosi e giovani di gran talento proiettati verso festival e stagioni musicali di livello internazionale.

Approfondisci | Stampa evento | Programma in .pdf

spazio

News   
spazio

Venerdì 20 Luglio 2018

ore 21:15 - Piozzano, fraz. San Gabriele - Piazzale della Chiesa

Cordoba Reunion (Argentina)

Cordoba Reunion (Argentina)

Valtidone Festival 2018 | 21ma edizione

Val Tidone/Val Luretta Jazz
-----------------------

Tornano gli Eventi Musicali Internazionali della Val Tidone (Concorsi Internazionali di Musica della Val Tidone - Val Tidone Festival - Val Tidone Summer Camp), giunti quest'anno alla XXI edizione. Un progetto ambizioso che, firmato dalla Fondazione Val Tidone Musica e diretto artisticamente da Livio Bollani, si avvarrà come sempre del determinante sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano: doveroso il ringraziamento all’ente di via Santa Eufemia, con il presidente Massimo Toscani ed i membri del Consiglio di Amministrazione su tutti, ma anche ai Sindaci della Val Tidone, alla Regione Emilia Romagna, a Libertà con la sua editrice Donatella Ronconi, agli sponsor dei Comuni e a tutti gli altri soggetti che sin dall’inizio si sono impegnati affinché ciò diventasse realtà.

Approfondisci | Stampa news | Allegato in .pdf | Link

spazio

Sabato 21 Luglio 2018

ore 21:30 - Morfasso (PC)

I GEZZZ... "Fantastica! Tributo a Fred Buscaglione"

I GEZZZ... "Fantastica! Tributo a Fred Buscaglione"

Summertime in Jazz 2018, Quinta edizione | 2 luglio – 11 agosto 2018

Pietro Bonelli chitarra
Angelo “Gange” Cattoni voce e organo Hammond
Fabio Villaggi batteria
Ospiti: Marco Zaghi sax e Riccardo Gibertini tromba

Si intitola “Fantastica!” ed è un crocevia di linguaggi sonori e visivi che diventano spettacolo, frutto di musicisti che partono da una loro comune passione: la musica di Fred Buscaglione. Una formula interessante e originale quella del trio Gezzz, che si allargherà per l’occasione, diventando quintetto, per far rivivere il genio torinese dello Swing e metterne in scena le sue tre diverse anime, fatte di sonorità jazz, teatro e comicità. Atmosfere d’altri tempi che sanno di quel clima allegro e ribelle degli anni ’50 e della musica delle grandi orchestre d’oltreoceano.
Un travolgente viaggio attraverso le note e le storie del mitico Fred Buscaglione, un pieno di ironia e swing, in onore del grande musicista, precursore dei cantautori e personaggio emblematico, che fa ormai parte del nostro patrimonio culturale. Un progetto che unisce musica e suggestioni teatrali e cinematografiche per divertirsi e divertire attraverso uno show basato su uno dei padri dello Swing italiano.
Morto prematuramente a soli trentotto anni a causa di un incidente stradale, questo carismatico artista dalle molteplici peculiarità viene così portato in scena insieme a tutti i suoi più grandi e indimenticati successi. “Eri piccola”, “Che notte!”, “Che bambola”, “Whisky facile” sono alcuni esempi dei brani che rendono frizzante e coinvolgente la scaletta, eseguiti con il sound degli splendidi arrangiamenti anni ’50, talvolta proposti in forma rivisitata. Il tutto condito da un tocco di improvvisazione, che rende ancor più viva la sua musica.

Approfondisci | Stampa news | Allegato in .pdf | Link

spazio

spazio spazio spazio
spazio spazio spazio