News > Antichi Organi | Un patrimonio da salvare 2021

Antichi Organi | Un patrimonio da salvare 2021

05settembre2021ore 21:00Piacenza

Antichi Organi | Un patrimonio da salvare 2021

5 settembre – 17 ottobre 2021

Giunta alla 34^ edizione la Rassegna rappresenta una delle iniziative più longeve della nostra provincia che è cresciuta negli ultimi anni grazie alla partecipazione anche di nuove amministrazioni comunali e all’organizzazione di eventi collaterali che hanno permesso di incrementare il pubblico, allargando la rete delle collaborazioni tra associazioni.

La rassegna, in questi anni, conferma la crescita del numero degli spettatori; in un periodo così difficile per la cultura, Antichi Organi cerca di difendere i valori più autentici della tradizione gettando uno sguardo lungimirante al futuro. Gli appuntamenti musicali rappresentano un momento riflessivo, una sorta di preghiera in musica per la comunità raccolta ad ascoltare.

Nell’edizione 2021, nel programma di 13 concerti, interverranno tanti musicisti e cantanti, scelta che rappresenta anche un segnale importante, considerando che chi lavora nella musica e più in generale nella cultura, ha vissuto mesi di grandi difficoltà.

 

Riteniamo utile segnalare che i programmi di sala che saranno consegnati quest’anno al pubblico avranno schede tecniche aggiornate, riviste e corrette.

La 34^ edizione celebra Tommaso Albinoni per i 350 anni dalla nascita e Camille Saint Saens per i 100 anni dalla morte attraverso brani che saranno inseriti in ogni programma musicale

Ecco il programma:

BOBBIO – 5 settembre, ore 21.00

Accademia del Ricercare

Lorenzo Cavasanti, Manuel Staropoli, flauti

Antonio Fantinuoli, violoncello

Claudia Ferrero, clavicembalo

Il programma di questo concerto è imperniato su un percorso circolare, dagli autori attivi nei primi decenni del secolo, fino ad Antonio Caldara e fare ritorno all’inizio del secolo per sottolineare la forte spinta innovativa che pervase quest’epoca, che comunque rimase fedele alle sue radici, mantenendo ben salda la propria identità stilistica.

 

PONTE DELL'OLIO – 11 settembre, ore 21.00

CASTELVETRO – 12 settembre, ore 21.00

SAN PREDRETTO – 18 settembre, ore 21.00

MURADELLO – 19 settembre, ore 21.00

TREVOZZO – 25 settembre, ore 18.00

ZIANO – 2 ottobre, ore 21.00

CASALIGGIO – 3 ottobre, ore 21.00

SAN NICOLO' – 8 ottobre, ore 21.00

FIORENZUOLA – 9 ottobre, ore 21.00

CROCE SANTO SPIRITO – 10 ottobre, ore 21.00

SAN POLO – 16 ottobre, ore 21.00

AGAZZANO – 17 ottobre, ore 21.00

 

Alla conferenza stampa intervengono:

Robert Gionelli, consigliere di amministrazione di Fondazione di Piacenza e Vigevano
Riccardo Mazza, Uff. relazioni Esterne Banca di Piacenza
Gian Andrea Guerra, direttore artistico della Rassegna

La rassegna è organizzata dalle associazioni Banda Larga e Progetto Musica.

Anche quest’anno può contare sul sostegno economico di Banca di Piacenza e Fondazione di Piacenza e Vigevano e sul patrocinio di Provincia di Piacenza e Diocesi di Piacenza e Bobbio.

..............

Iscriviti alla nostra mailing list